skip to Main Content

I miei incontri esistenziali nelle strade della vita

I Miei Incontri Esistenziali Nelle Strade Della Vita

I miei incontri esistenziali nelle strade della vita

Cari tutti,

il nostro ospite per il prossimo incontro è S.E. Mons. Massimo Camisasca che, in dialogo con alcuni ragazzi, ci racconterà alcuni degli incontri più significativi avvenuti nella sua vita.

La strada che lo ha portato ad essere nominato vescovo di Reggio Emilia – Guastalla nel 2012 è stata infatti ricca di amicizie e avvenimenti importanti per la sua storia personale ma anche per quella della Chiesa. Da San Giovanni Paolo II, di cui è stato Cappellano e Prelato Onorario, al suo rapporto con don Luigi Giussani che lo ha portato a fondare la Fraternità Sacerdotale dei Missionari di San Carlo Borromeo, fino ad arrivare a quello con Arrigo Sacchi durante gli anni in cui è stato Cappellano del Milan. Massimo Camisasca, uomo di raffinata cultura (sono quasi cinquanta le sue pubblicazioni tra le quali due lettere pastorali) e di grande umanità, ha accettato di rispondere alle domande di alcuni giovani che lo intervisteranno su questi e su altri temi.

Vi aspettiamo dunque mercoledì 10 aprile alle ore 21.00 nell’Auditorium di Illumia (via De’ Carracci 69/2).

Nel seguito potrete trovare l’invito che vi prego di estendere a chi ritenete interessato all’iniziativa.

Un caro saluto,

Francesco Bernardi
Presidente Associazione culturale per gli incontri esistenziali


Scarica l’invito

Back To Top