skip to Main Content

Quale rivoluzione, le forze che cambiano la storia sono le stesse che cambiano il cuore dell’uomo?

Quale Rivoluzione

Quale rivoluzione, le forze che cambiano la storia sono le stesse che cambiano il cuore dell’uomo?

Carissimi,

a cento anni dalla rivoluzione bolscevica, a 28 anni dalla caduta del muro di Berlino e nel corso del fallimento del capitalismo, è spontaneo domandarsi come fa l’uomo a cambiare, a migliorare se stesso e la società. Se le due rivoluzioni che hanno segnato il secolo scorso sono entrambe fallite, possiamo credere che le ideologie abbiano mai avuto la possibilità di rendere l’uomo felice, colmando la sua sete di amore e il bisogno di eternità? E’ il cuore che fa muovere gli uomini, lo sappiamo, e allora occorre avere il coraggio di affrontare la questione decisiva, cosa corrisponde ultimamente alle esigenze del nostro cuore e, colmando il suo vuoto, determina il corso della storia?

Ne parleremo giovedì 23 febbraio alle ore 21.00, presso il Salone delle Feste, dell’Hotel I Portici, in via Indipendenza, 69 con Fausto Bertinotti Aldo Brandirali, due coetanei che hanno avuto una comune militanza nei tanti volti della sinistra italiana e che si sono trovati poi a fare scelte diverse quando la vita li ha posti di fronte a un bivio.
Nel seguito trovate l’invito, che vi preghiamo di estendere a quanti ritenete interessati all’incontro.
Un caro saluto,
Francesco Bernardi
Presidente del Comitato per gli Incontri Esistenziali


Scarica l’invito

Back To Top